REGOLAMENTO CONCORSO NAZIONALE

Numero identificativo concorso a premi assegnato dal M.I.S.E.: CO/190159

  1. Soggetto promotore

Il presente concorso a premi è promosso dalla Società PATRIMONI D’ARTE SRL con sede a Torino, in Via Monte di Pietà n.1 10121 Torino; Codice Fiscale/Partita Iva e numero di iscrizione al Registro delle Imprese n. 11351730012; numero REA TO-1207205 (di seguito denominato anche “Soggetto Promotore”); sito internet: www.concorsi-patrimonidarte.com 

      2. Denominazione

La presente iniziativa è denominata “Leonardo e le sue Arti”.

      3. Ambito territoriale

Territorio Nazionale Italiano

      4. Durata

Il concorso a premi avrà inizio il giorno 09.05.2019 e si concluderà il giorno 31.10.2019 compreso

      5. Tipologia di manifestazione

Concorso a premi con estrazione; per la partecipazione è necessaria la compilazione di un coupon (nella misura di n.1 coupon a persona) in cui registrare i seguenti dati: Nome, Cognome, Via, CAP, Città, Provincia, Età, Professione, e-mail, Telefono/cellulare nonché l’autorizzazione al trattamento dei dati in base alla normativa vigente.

Il coupon può essere:

          • lo stand di Patrimoni D’Arte sito alla 32° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino;
          • negli eventuali eventi regionali a cui Patrimoni D’Arte srl parteciperà previa tempestiva comunicazione delle relative date nella home page del sito web;
          • ricevuto a mezzo postale in busta chiusa se trattasi di già clienti di Patrimoni D’Arte srl.

Il coupon dovrà essere imbucato nell’apposita urna chiusa a chiave, allestita ed esposta presso il Salone Internazionale del Libro di Torino dal giorno 09.05.2019 al 13.05.19. In tale data, la suddetta urna sarà trasportata materialmente presso la sede legale del Soggetto promotore.

All’interno della stessa urna saranno inseriti i coupon ricevuti digitalmente fino alle ore 24.00 del giorno 31.10.2019 sul sito www.concorsi-patrimonidarte.com. Il giorno 04.11.2019 essi saranno stampati dal personale impiegatizio del Soggetto promotore e di tale operazione sarà redatto verbale alla presenza di due testimoni e spedita comunicazione via e-mail a tutti i partecipanti all’indirizzo di posta elettronica inserito sul coupon stesso.

Il coupon distribuito dal Funzionario commerciale agli eventi a cui Patrimoni D’Arte srl parteciperà – previa tempestiva comunicazione delle relative date nella homepage del sito web verrà imbucato nell’urna apposita la quale, al termine dell’evento, verrà sigillata e spedita a mezzo corriere alla sede legale di Patrimoni D’Arte.

I coupon ricevuti al proprio indirizzo di residenza a mezzo postale se trattasi di già clienti di Patrimoni D’Arte dovranno essere spediti in busta chiusa alla sede legale di Patrimoni D’Arte di Torino in via Monte di Pietà n.1 Torino 10121 entro la data del 31.10.2019. A tal fine, farà fede il timbro postale.

La partecipazione a detto concorso è gratuita.

      6. Destinatari

Il concorso è destinato a persone fisiche maggiorenni, residenti/domiciliati in Italia che, nel periodo dal 09.05.2019 al 31.10.2019 compreso, compileranno il coupon digitale o cartaceo nelle modalità di cui all’art.5.

Sono esclusi dalla campagna tutti coloro che siano legati a Patrimoni D’Arte per motivi professionali.

      7. Modalità di svolgimento del concorso

Per partecipare al concorso attraverso web è necessario:

  • Collegarsi al sito www.concorsi-patrimonidarte.com;
  • Accedere all’apposita sezione dedicata al Concorso “Leonardo e le sue Arti”;
  • Registrare i dati richiesti sul coupon digitale nonché l’autorizzazione al trattamento dei propri dati personali;
  • Procedere all’invio telematico mediante il tasto “INVIA” dopo aver verificato la correttezza dei dati inseriti.

Per partecipare al concorso attraverso il canale delle manifestazioni è necessario:

  • Ritirare i coupon presso lo stand di Patrimoni D’Arte durante gli eventi regionali nelle date comunicate tempestivamente nella home page del sito www.concorsi- patrimonidarte.com;
  • Compilare il coupon;
  • inserirlo nell’apposita urna che, al termine dell’evento, verrà sigillata e spedita a mezzo corriere alla sede legale di Patrimoni D’Arte.

Per partecipare al concorso attraverso il canale del Salone Internazionale Del Libro di Torino è necessario:

  • Negli orari di apertura visitare lo stand di Patrimoni D’Arte;
  • Compilare il coupon distribuito dal personale hostess e steward in ogni sua parte;
  • Imbucare la partecipazione nell’urna dedicata.

Per i già clienti di Patrimoni D’Arte è necessario:

  • Compilare il coupon ricevuto in busta chiusa al proprio indirizzo di residenza e spedirlo alla sede legale di Patrimoni D’Arte di Torino in via Monte di Pietà n.1 – Torino 10121 entro la data del 31.10.2019. A tal fine, farà fede il timbro postale.

      8. Privacy

L’utilizzo dei dati dei partecipanti al concorso a premi sarà effettuato nel rispetto del Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (e successive modifiche) come di seguito dettagliato.

Ai sensi dell’art.13 del Codice della Privacy, Patrimoni D’Arte srl informa gli utenti che, partecipando al presente concorso, i propri dati personali saranno oggetto di trattamento nel rispetto delle garanzie di riservatezza e delle misure di sicurezza previste dalla normativa vigente attraverso strumenti manuali, informatici e telematici.

Il conferimento del trattamento dei propri dati è necessario per il perseguimento delle finalità di cui sopra.

La mancata autorizzazione al trattamento dei suddetti dati renderà impossibile la partecipazione al concorso stesso ed invalido il titolo di partecipazione eventualmente estratto.

I dati potranno essere comunicati a Società terze che svolgono per conto di Patrimoni D’Arte srl compiti di natura tecnica ed organizzativa e che tratteranno i dati personali come distinti titolari del trattamento o in qualità di responsabili o in qualità di incaricati esclusivamente per le finalità sopra indicate.

Si comunica che il server è collocato in Italia. Nello specifico AW1 è collocato in DC1-IT in Via Piero Gobetti, N.96 c.a.p. 52100 Toscana (Arezzo).

I dati personali potranno essere conosciuti dai dipendenti e/o consulenti di Patrimoni D’Arte srl.

Il titolare del trattamento dei dati è Patrimoni D’Arte srl con sede legale in Torino (TO) Via Monte di Pietà n.1, codice fiscale, partita Iva e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Torino 11351730012.

Il cliente, in ogni momento, ha diritto di conoscere quali sono i propri dati conferiti e come sono utilizzati, nonché di farli aggiornare, integrare, rettificare o di richiederne la cancellazione in blocco e può altresì opporsi al trattamento qualora sia effettuato in violazione di legge ai sensi dell’art.7 del D. Lgs. 196/2003.

         9. Natura e valore complessivo dei premi

1° PREMIO: n.1 bassorilievo “Il Volto” realizzato dall’artista Maurizio Carnevali in occasione del Centenario della morte di Leonardo da Vinci e prodotto in tiratura unica e limitata di 99 esemplari con certificazione firmata dall’Artista e dall’A.D. di Patrimoni D’Arte srl sul retro dell’opera. L’opera messa in palio è la numero 10.

Essa è realizzata in similbronzo (ossidatura e patinatura di resina) con velatura a effetto oro antico, ossidato verde; dimensioni 390 mm x 280 mm; peso medio di 2,5 Kg e dotato di timbro a secco Patrimoni D’Arte.

(prezzo a listino di Patrimoni D’Arte € 1950,00)

PREMIO: n.3 incisioni originali da collezione realizzate dall’artista cubano Felipe Alarcón Echenique nel laboratorio di incisione e lithografia a Madrid El Mono Del La Tinta e rappresentanti i simboli del percorso di vita di Leonardo Da Vinci. Ogni disegno è composto da molte scene dinamiche realizzate con la tecnica del colpo a secco.

(prezzo a listino di Patrimoni D’Arte di € 1000,00)

PREMIO: n.1 espositore in plexiglass contenente n.1 francobollo ritraente il volto di Leonardo Da Vinci, dedicato al centenario della nascita del Grande Genio e n.1 francobollo ritraente il Cenacolo, dedicato al centenario della realizzazione dell’affresco. Dimensioni 240 x 175 mm.

(prezzo a listino di Patrimoni D’Arte € 390,00)

Il montepremi complessivo presunto è pari a 3340,00 (tremilatrecentoquaranta). Il valore di mercato dei premi è da intendersi alla data di redazione del regolamento.

I premi sopraelencati non sono convertibili in denaro in gettoni d’oro.

      10. MODALITA’ DI ESTRAZIONE DEI PREMI

L’estrazione dei premi avverrà mediante l’intervento di un notaio o di un funzionario della Camera di Commercio di Torino che provvederà manualmente all’estrazione di n.3 coupon nel seguente ordine: primo, secondo e terzo premio.

L’estrazione avverrà nel mese di novembre nella data concordata e comunque entro e non oltre il 22 novembre 2019.

Per la validità della vincita occorre che il titolo di partecipazione sia compilato, in modo chiaro e leggibile, con tutti i dati richiesti nonché l’autorizzazione al trattamento dei dati.

      11. MODALITA’ DI CONSEGNA DEI PREMI

La Società promotrice provvederà ad informare il vincitore, entro 7 giorni di calendario dalla data del verbale di assegnazione mediante comunicazione e-mail o, nel caso in cui il partecipante non sia provvisto di indirizzo e-mail, tramite raccomandata a/r. La comunicazione comprenderà, inoltre, le istruzioni per la riscossione del premio.

Il vincitore del premio dovrà tassativamente entro 5 giorni dalla ricezione della comunicazione di vincita rispondere, in base alla comunicazione ricevuta (e- mail/raccomandata a/r):

  • all’e-mail seguendo le istruzioni previste dalla stessa;
  • tramite raccomandata a/r trasmettendo il Modulo di accettazione premio presente all’interno della suddetta comunicazione.

Il modulo di accettazione del premio dovrà essere compilato con i propri dati anagrafici e corredato da documento di identità. La spedizione sarà a carico della Società promotrice e sarà effettuata mediante la modalità ritenuta più opportuna dalla stessa entro e non oltre il 31 gennaio 2020 previo contatto telefonico per accordarne data e ora.

Qualora il vincitore non dovesse inviare entro tale termine (5 giorni dalla ricezione della comunicazione) il modulo di accettazione del premio e i documenti di identità o in caso di irreperibilità del vincitore, età inferiore ai 18 anni compiuti o in altro caso di irregolarità, il premio sarà considerato non assegnato.

      12. RESPONSABILITA’ RELATIVE ALL’USO DEI PREMI

La Società Promotrice è esonerata da responsabilità per danni derivanti dall’uso improprio dei premi da parte dei vincitori.

      13. MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE ALLA PRESENTE MANIFESTAZIONE A PREMI

La partecipazione al concorso comporta per i partecipanti, l’accettazione incondizionata e totale delle regole contenute nel presente regolamento senza limitazione alcuna. La partecipazione è libera e gratuita.

      14. REVOCA DELLA PROMESSA O MODIFICA DELLE MODALITA’ DI ESECUZIONE

Patrimoni D’Arte srl potrà revocare o modificare le modalità di esecuzione del presente concorso a premi per giusta causa, ai sensi dell’art. 1990 c.c., dandone comunicazione ai partecipanti nella stessa forma della promessa o in forma equivalente.

      15. PUBBLICITA’ DELLA MANIFESTAZIONE E DEL REGOLAMENTO

Il regolamento è disponibile e pubblicato sul sito www.concorsi-patrimonidarte.com e sarà esposto nello stand di Patrimoni D’Arte presso il Salone Internazionale del Libro e presso le sedi degli eventi regionali.

      16. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I partecipanti, aderendo alla presente iniziativa, acconsentono a che i dati personali forniti in funzione della partecipazione all’iniziativa stessa siano trattati ai sensi del D.L. 196 del 30 giugno 2003 all’art. 13 del Regolamento UE 2016/679.

      17. PREMI NON RITIRATI O RIFIUTATI

Se un vincitore entro 5 giorni dalla notifica di vincita non risponde all’e-mail inviando il Modulo di accettazione premio compilato con i propri dati anagrafici, il premio stesso si intende non ritirato e verrà devoluto a Associazione Don Serafino Falvo ONLUS – Via Aristotele n.14 88046 Lamezia Terme (CZ) C.F. 97052130792.

      18. RINUNCIA ALLA FACOLTA’ DI RIVALSA

Il promotore rinuncia alla facoltà di rivalsa nei confronti dei vincitori per quanto attiene il versamento dell’IRPEF, ai sensi dell’articolo 30 DPR 600/73 modificato dall’articolo 19, comma 2, legge 449/97.

 

Torino, 04 aprile 2019

PATRIMONI D’ARTE SRL